Quarta prova del Trofeo Centro Italia di Velocità all’autodromo del Mugello

Le vacanze estive sono finite per i partecipanti al trofeo Centro Italia Velocità, che questo weekend saranno in pista all’autodromo internazionale del Mugello, per disputare il quarto round deltrofeo ideato ed organizzato dal Moto Club Spoleto.

Dopo che le prime tre prove si erano disputate all’autodromo dell’Umbria di Magione (la prima e la terza) e all’autodromo Piero Taruffi di Vallelunga, è ora la volta dello spettacolare circuito del  Mugello, uno dei più famosi al mondo, che ospita per la prima volta il TCIV nelle due categorie: 600 Supersport riders e 1000 Superbike riders.

Al fine di garantire un corretto e regolare  svolgimento del Trofeo, per le due gare previste in questo fine settimana il Moto Club Spoleto ha deciso di inserire i piloti della classe 1000 Riders all’interno del Trofeo Amatori 1000 Pro ed i piloti  della classe 600 Riders all’interno della Pirelli Cup.

Le premiazioni e le classifiche  verranno effettuate separatamente ed il regolamento del trofeo resterà invariato.

Le gare del Mugello rappresentano il giro di boa del Trofeo e potranno quindi essere molto indicative per quanto riguarda l’assegnazione dei titoli in palio.

Nella categoria 600 Supersport riders in testa alla classifica troviamo Giulio Mattia Balella con 53 punti, che dovrà però tener testa all’esperto Alessio Velini, che lo segue a 50 punti e che ha nel Mugello una delle sue piste preferite. Terza posizione per Giovanni Daniele Priulla che ha accumulato 36 punti e precede Ivano Pigliacelli con 32 e Yuri Noli con 24.

La classifica della Superbike riders vede attualmente in testa Filippo Marino con 54 punti, uno solo in più del secondo Maurizio Bottalico. Sebastiano Zerbo è al terzo posto con 32 punti e precede Daniele Tuzi che di punti ne ha 30. Simone Sanna e Stefano Bonetti sono appaiati con 25 punti in quinta posizione.

Il weekend del Mugello si preannuncia quindi molto caldo, non solo dal punto di vista atmosferico ma dall’agonismo e dalla spettacolarità che da sempre contraddistingue le gare del trofeo Centro Italia di Velocità.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il programma completo del secondo round consultate il sito: www.trofeocentroitalia.it