Terza prova del Trofeo Centro Italia Velocità a Magione

Terzo round per i piloti del Trofeo Centro Italia Velocità, terzo di cinque appuntamenti, all’autodromo dell’Umbria di Magione, nel weekend del 14 e 15 Luglio.

Dopo i precedenti appuntamenti di Magione e, per la prima volta, dell’autodromo Pieri Taruffi di Vallelunga, il terzo round vedrà ancora in pista le classi: 300 Supersport, 600 Supersport e 1000 Superbike, alle quali potranno accedere amatori (tutti i piloti che hanno conseguito la licenza prima del 2014) e riders. Gli amatori possono disputare 5 gare (le 3 di Magione e le 2 di Vallelunga) mentre la prova del Mugello è riservata ai soli riders. Per entrambi la classifica viene stilata in base ai quattro (cinque per i riders) migliori risultati, vale a dire con lo scarto del peggiore risultato conseguito.

All’inizio del terzo round tutto è ancora da decidere nelle 5 classi che compongono il Trofeo.

La classifica della 300 SS vede in testa Marco Guetti con 25 punti, seguito da Lorenzo Boco con 20 e dalla velocissima Nicole Cicillini con 16.

Domenico di Marco comanda la 600 amatori dall’alto dei suoi 50 punti. Lo seguono Salvatore Corvo con 31 e Federico Cesari con 27. Giulio Mattia Balella è il leader della 600 riders con 33 punti e precede il ben noto Alessio Velini e Giovanni Daniele Priulla, entrambi a 25 punti.

La 1000 amatori vede al vertice della classifica Leonardo Angiolini con 34 punti, seguito da vicino da  Fabio Tedesco con 32. In terza posizione Salvatore Cantile con 25.

Concludiamo la nostra carrellata sulla situazione delle varie classi con la 1000 riders, dove al momento è in testa Maurizio Bottalico con 33 punti, davanti a Filippo Marino con 29. Due nomi illustri sono appaiati al terzo posto a quota 25 punti e sono: Simone Sanna e Stefano Bonetti.

Come sempre assieme al Trofeo Centro Italia di Velocità si correranno anche il trofeo del Centauro, l’International Grand Prix 2018,d il Trofeo BOT ed il Trofeo Trinacria Racing Cup.

Il nutrito programma del fine settimana prevede la disputa delle prove libere e delle qualifiche  nella giornata di sabato e la domenica mattina. Domenica pomeriggio, a partire dalle 13,30 si disputeranno tutte le gare. Grazie all’impegno del Moto Club Spoleto il Trofeo Centro Italia è rimasto un campionato low cost e  per gli amatori il costo di 4 gare sarà di euro 990, mentre per i rider cinque gare avranno un costo complessivo di euro 1190.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il programma completo del secondo round consultate il sito: www.trofeocentroitalia.it