Trofeo Centro Italia Velocità, più grande ma sempre low cost

Anche gli ultimi dettagli sono stati ormai definiti ed il Trofeo Centro Italia Velocità 2018 è pronto
ad accogliere i numerosi piloti, sia amatori che riders, che si vorranno confrontare in pista a
costi contenuti.
Quella del 2018 sarà un edizione storica per il TCIV che allarga i propri confini ed
aumenta il numero di gare. Il palcoscenico del TCIV non sarà più solo la pista di Magione,
ma lo saranno anche i due prestigiosi tracciati di Vallelunga e del Mugello.
Le classi saranno tre: 300 Supersport, 600 Supersport e 1000 Superbike, alle quali potranno
accedere amatori (tutti i piloti che hanno conseguito la prima licenza non prima del 2014) e riders. Gli
amatori potranno disputare cinque gare (le tre di Magione e le due di Vallelunga) mentre la prova
del Mugello sarà riservata ai riders.
Per entrambi la classifica sarà stilata in base ai quattro (cinque per i riders) migliori risultati,
vale a dire con lo scarto del peggiore risultato conseguito.
Il Moto Club Spoleto però non si è limitato alla sola organizzazione del Trofeo, ma ha anche
pensato ai costi, mantenendo il TCIV un campionato low cost e dando così la possibilità ai piloti
iscritti di sfogare la propria passione in pista, senza dover sostenere costi proibitivi. Per gli
amatori il costo si 4 gare sarà di euro 990 mentre per i rider cinque gare avranno un costo
complessivo di euro 1190.
Per quanto riguarda le gomme i piloti sono liberi di acquistare gli pneumatici che preferiscono,
ma per fornire loro un ulteriore aiuto economico il Moto Club Spoleto ha stipulato un accordo
con Bridgestone denominato Formula Promo Gomme, in base al quale i piloti possono
utilizzare le gomme in comodato d’uso, restituendole al termine delle gare. In questo modo 10
treni di gomme verranno a costare euro 1950 per la classe 600 e euro 2000 per la classe 1000.

 

Modulistica 2018 Iscrizione