La Placa e Torrisi vincitori di gara 1

Sono Luigi La Placa (1000) e Salvatore Torrisi (600) i vincitori di gara 1 al Mugello, la terza del campionato 2020.

La Placa ha dovuto battersi a lungo con Stefano Rinaldi per la classe 1000 “rider”, dove il terzo classificato, Walter Laudati, è stato vicino ai primi due contendenti per una buona metà della gara. Al traguardo, però, i distacchi tra i tre del podio sono stati netti: La Placa ha accumulato oltre sette secondi sugli altri. Per altro la loro gara si è intersecata con quella dei piloti della 1000 “amatori”, perchè il vincitore di questi, Marco Crestani, ed il secondo classificato, Marco Cottone, si sono sfidati tra di loro e, al contempo, con La Placa e Rinaldi. Ne è scaturita una situazione molto fluida e interessante, risoltasi solo al traguardo dove Crestani, primo della 1000 “amatori”, ha accusato un ritardo di solo mezzo secondo dal migliore dei “rider”, Mentre Cottone è stato addirittura davanti al secondo dei “rider”, Rinaldi, di 4 decimi.E’ molto attesa, dunque la rivincita di domani, su gara lunga (alle ore 9.55).

Passiamo alla 600 “rider”: Salvatore Torrisi ha vinto questa corsa e con essa tutte quelle disputate. Secondo posto per Matteo Ferrari, lungamente inseguito ma non raggiunto da Yuri Noli, terzo. Bella anche la battaglia, ai limiti del podio, tra Salman, Sciutteri e Calcagno.

Infine Lorenzo Vella ha vinto la 600 “amatori” con una bella e tenace rimonta su Ricci e Dal Cappello, concludendo, tra l’altro, quale terzo assoluto del Centro Italia. Gianmarco Ricci è al posto d’onore, avendo battuto di due secondi Matteo Dal Cappello. Buona gara anche da Valerio Di Filippo, quarto a poca distanza dal podio.
Anche per la 600 gara 2 domani, in apertura di programma, alle 9.10.

Marco Crestani (1000 amatori)
Salvatore Torrisi (600 rider)

 

Partenza Mugello, terza gara
Torrisi, 600

 

La Placa, 1000